I più venduti

Vini

...beh che dire, sul vino è già stato detto tutto e il contrario di tutto!

Da professionisti del settore quali siamo intendiamo parlarne in maniera nuova, diversa, essendo sicuramente un tantino fuori dal “coro” ma sicuramente piu' vicino alle reali esigenze che questo fantastico prodotto ha bisogno per essere capito fino in fondo.

Per farlo rip...

...beh che dire, sul vino è già stato detto tutto e il contrario di tutto!

Da professionisti del settore quali siamo intendiamo parlarne in maniera nuova, diversa, essendo sicuramente un tantino fuori dal “coro” ma sicuramente piu' vicino alle reali esigenze che questo fantastico prodotto ha bisogno per essere capito fino in fondo.

Per farlo riportiamo alcuni concetti di Luca Gardini, eletto nel 2010 miglior sommelier del Mondo.

- Il vino è un prodotto semplice e non - come vorrebbero far credere alcuni – un prodotto per pochi eletti. Attenzione quindi a non diventare eno-snob!

- Bisogna spiegarlo a tutti.

- I tecnicismi non pagano e nemmeno l’istrionismo. E poi, non bisogna far diventare i vini una macedonia “riempiendoli di mille profumi”.

- Il vino è convivialità e non sfoggio da saccenti.

E La lista Vini??

I Vini sono tanti, al punto che nessuno può raccoglierli tutti, sia che siate al Bar o in Enoteca, al ristorante o sul sito E-commerce la lista deve essere snella, concisa e cinica.

La soluzione ideale? Una temporary wine list che contempli etichette con rotazione mensile.

Quindi ecco qui a seguito le nostre proposte!  

Leggi di più

Vini  Ci sono 18 prodotti.

Sotto categoria

  • Bollicine

    I vini spumanti sono caratterizzati all'apertura della bottiglia di spuma, dovuta alla presenza all'interno della stessa di anidride carbonica non aggiunta dall' esterno ma prodotta per fermentazione.

    Per questo motivo, l'apertura della bottiglia normalmente s'accompagna a un'esplosione più o meno fragorosa.

    Si preparano tipi svariati di vini spumanti: bianchi, rosati e rossi, aromatici (moscati) e non aromatici.

    Ecco di seguito la classificazione dello spumante in base al suo rediduo zuccherino:

    DenominazioneResiduo

    zuccherino (g/l)

    • Pas dosé o Dosaggio zero (ultra secco, solo "dolcezza" originaria dell'uva)

    • Extra brut (molto secco)

    • Brut (secco)

    • Extra dry (gusto secco arrotondato da lieve nota dolce → secco/morbido)

    • Dry o Sec (abboccato che significa "appena/poco dolce")

    • Demi sec (gusto amabile ovvero con nota dolce nettamente percebile)

    • Dolce o Doux (la dolcezza è predominante)
    • < 3

    • ≤ 6

    • < 12

    • 12-17

    • 17-32

    • 32-50

    • > 50

  • Bianchi

    Il vino bianco si presenta all'aspetto di colore giallo in varie tonalità (dal verdolino all'ambrato, passando per il paglierino e il dorato); è generalmente caratterizzato da profumi floreali e fruttati, e va consumato ad una temperatura di servizio compresa fra 8 °C e 14 °C; al gusto prevalgono le sensazioni di freschezza e acidità, anche se con l'aumentare della temperatura di servizio potrebbero presentarsi sgradevoli sensazioni di amaro. Gli accoppiamenti ottimali sono con le pietanze a base di pesce, molluschi, crostacei, verdure e carni bianche, ed in generale con piatti di cottura rapida e sughi poco strutturati.

  • Rossi

    I vini rossi si presentano all'aspetto di colore rosso in varie tonalità (dal porpora al rubino fino al granato e all'aranciato); è generalmente caratterizzato da un'ampia varietà di profumi (fiori, frutta, confettura, erbe, spezie) e da una più o meno elevata sensazione di morbidezza, corposità e tannicità; va consumato ad una temperatura di servizio compresa fra 14 °C e 20 °C. Gli accoppiamenti ottimali sono con le carni rosse, la cacciagione, i formaggi, e tutte le pietanze basate su cotture prolungate e sughi strutturati.

  • Rosati

    Il vino rosato si presenta all'aspetto di colore tra il rosa tenue, il cerasuolo e il chiaretto; è generalmente caratterizzato da profumi fruttati, e va consumato ad una temperatura di servizio compresa fra 10 °C e 14 °C; al gusto prevalgono le sensazioni di leggera acidità, di aromaticità e di lieve corposità. Gli accoppiamenti ottimali sono con pietanze gustose a base di pesce, paste asciutte con sughi delicati, salumi leggeri. Quando si parla di spumante il termine più consueto è rosé invece di rosato.

  • Dolci

    La produzione di vini dolci è molto particolare e ha bisogno di determinate condizioni e tecniche in vigna come in cantina. In Italia c'è una grande varietà di vini da dessert: vini dolci naturali, vini dolci frizzanti e spumanti, vini dolci a vendemmia tardiva, passiti e muffati, vini dolci liquorosi e aromatizzati.

    Ogni regione adotta delle particolari tecniche di produzione e usa particolari uvaggi, a volte anche internazionali, ed è per questo che i vini da dessert italiani sono molto diversi tra loro e tutti molto caratteristici.

Per pagina
Mostra 1 - 12 di 18 prodotti.
Mostra 1 - 12 di 18 prodotti.